Gala serale per la quindicesima edizione del monomarca tricolore, che nella nuovissima struttura che sorge a Castrezzato ha celebrato i vincitori Alberto Cerqui (assoluta), Marco Cassarà (Michelin Cup) e Massimiliano Montagnese (Silver Cup)

La quindicesima edizione della Porsche Carrera Cup Italia è stata coronata sabato scorso con il gala conclusivo della Carrera Cup Night al Porsche Experience Center Franciacorta, dove il monomarca tricolore riservato alle 911 GT3 Cup ha premiato i Campioni 2021. Durante la cerimonia è stato riconosciuto il merito ad Alberto Cerqui, il pilota bresciano che al volante della 911 GT3 Cup del Team Q8 Hi Perform ha vinto la classifica assoluta laureandosi per la prima volta campione del monomarca tricolore davanti ad Alessandro Giardelli (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) e Gianmarco Quaresmini (Tsunami RT – Centro Porsche Brescia).

Nella Michelin Cup, Marco Cassarà ha festeggiato il secondo titolo personale dopo quello del 2019. Il pilota romano di Raptor Engineering – Centro Porsche Catania ha preceduto in classifica Alex De Giacomi (Tsunami RT – Centro Porsche Brescia) e Francesco Maria Fenici (AB Racing – Centri Porsche di Roma), mentre nella Silver Cup primo centro per Massimiliano Montagnese e il Team Malucelli – Centro Porsche Catania. Nella classifica 2021 riservata alle squadre, infine, riconoscimento per Dinamic Motorsport.

Durante la cerimonia uno spazio è stato dedicato anche alle premiazioni della stagione precedente, a partire dal vincitore assoluto Simone Iaquinta, che ha così potuto celebrare il titolo 2020 dopo che lo scorso anno non fu possibile organizzare l’evento conclusivo.

La serata al Porsche Experience Center Franciacorta, appositamente allestito e sempre più risorsa polifunzionale nelle attività di Porsche Italia, è stata condotta dai volti noti di Sky Sport Federica Masolin e Matteo Bobbi e ha ospitato anche i vertici dei vari Centri Porsche coinvolti nel monomarca e dei partner ufficiali.

Introducendo le premiazioni, l’Amministratore Delegato di Porsche Italia Pietro Innocenti ha sottolineato: In questi ultimi anni la Carrera Cup Italia è cresciuta molto grazie soprattutto al lavoro del team Motorsport di Porsche Italia e a tutto lo staff della serie, che ormai è come una famiglia. Questa crescita ha coinvolto anche piloti, team, tecnici, partner nuovi e consolidati e i nostri dealer. Oggi la Carrera Cup Italia è un campionato sempre più seguito e capace di attrarre ed emozionare. Siamo davvero felici che fra le undici Carrera Cup che si disputano al mondo sia la prima per numero di partecipanti: quest’anno ha toccato il record di 34 auto in griglia con la partecipazione di 16 team e 20 Centri Porsche. Posso assicurare che faremo del nostro meglio per far crescere ancora questa bellissima competizione, che in questa stagione ha raggiunto le 15 edizioni e nella prossima è pronta ad accogliere l’esordio della nuova generazione delle 911 GT3 Cup”.