27 Ottobre 2023 - 19:25

Imola: gli inseguitori preparano la sfida finale

Tra gli italiani all'inseguimento di Ten Voorde nella rincorsa al titolo, Bertonelli è stato il più veloce nelle libere, che però tecnicamente sono state molto diversificate anche tra Quaresmini, Agostini e Cerqui. Il punto unanime è la necessità di conquistare la pole position sabato in qualifica e mettere le ruote davanti al capoclassifica olandese per poi avere la chance di giocarsi tutto in gara 2 domenica.

Porsche Carrera Cup Italia

Se Ten Voorde è già in vetta nel venerdì dell’ultimo round della Porsche Carrera Cup Italia, inseguito da Iaquinta e dalla new-entry francese Klein (due bi-campioni nazionali), gli inseguitori del capoclassifica olandese non si sono arresi, anche se i risultati finali delle prove libere, almeno a una prima occhiata sui crono settati, non lascerebbero trasparire grande ottimismo.

In realtà sono state delle prove tecnicamente molto diversificate tra i vari contendenti e la scelta degli pneumatici utilizzati (o a disposizione) è senza dubbio stato il fattore più determinante, oltre al fatto che qualcuno sul circuito del Santerno ci è arrivato magari un po’ più “reattivo” avendo girato nei test della settimana scorsa.

Da non sottovalutare anche qualche gioco a… nascondino che qualcuno dei protagonisti potrebbe aver fatto cercando di celare qualche carta buona. Tra di loro, il più veloce di giornata è stato Bertonelli (comunque a mezzo secondo), mentre Agostini, Quaresmini e Cerqui hanno concluso lontani dal tempo di Ten Voorde ben oltre la top-10.

Di seguito i loro commenti, in rigoroso ordine di classifica di campionato, comandata dall’olandese con 12 punti su Quaresmini, 15 su Agostini, 23 su Cerqui e 24 su Bertonelli.

Quaresmini

“Sono soddisfatto perché avevamo a disposizione soltanto gomme con tanti chilometri. Malgrado ciò con il secondo set sono riuscito a tenere un buon passo. Peccato per qualche track limit che non mi fa risultare più avanti nella classifica delle libere ma abbiamo visto che siamo competitivi. Di sicuro domani in qualifica daremo il massimo. Il punto cruciale di questo weekend è fare due pole position. Sono tranquillo, sia io sia la squadra sappiamo quello che dobbiamo fare e lotteremo insieme fino alla fine per cercare l’impresa, non facile, ma alla fine sono il primo in lotta con Ten Voorde e c’è anche il titolo Team da chiudere. Un motivo in più per i ragazzi per essere al top”.

Agostini

“Non benissimo a livello di risultato ma volevo provare un po’ di cose. Secondo me non è male, possiamo fare abbastanza bene domani. Non so esattamente dove saremo, ma secondo me si può fare un buon lavoro. Per il campionato ci sono delle possibilità, almeno matematicamente, anche se sicuramente per una serie di motivi c’è un pilota più preparato rispetto agli altri. Però il motorsport è fatto di tante cose. Una qualifica buona aiuterebbe molto, poi la gara può avere mille sfaccettature. Io non ho nulla da perdere e mi impegnerò al massimo”.

Cerqui

“Le libere sono state condizionate da alcune scelte tecniche che abbiamo comunque provato. Abbiamo comunque trovato qualcosa di buono anche se il tempo alla fine non è uscito. Però abbiamo voluto sperimentare un po’ e adesso ci giochiamo tutto nelle qualifiche. Sappiamo che non sarà facile però proviamo a fare il massimo. C’è poco da fare: la gara sarà lunga, ma come abbiamo visto nelle dieci gare precedenti se parti davanti un buon 60-70% della gara lo condiziona. Logico che poi abbiamo anche visto che partire davanti non basta. Di sicuro aiuta molto soprattutto qui a Imola dove i sorpassi sono possibili ma non siamo sicuramente a Monza. Domani la pista migliorerà, anche se c’è da dire che questi cordoli abbastanza alti un po’ condizionano i tempi”.

Bertonelli

“Domani è fattibile un 43 basso e se il meteo sarà ideale mi viene da pensare che rasenteremo il 42, se non meglio. Noi comunque quello che dovevamo provare lo abbiamo provato. Ci rimane solo un piccolo dubbio ma domani non lo sarà. Il test della scorsa settimana ci ha aiutato, anche io sono più pronto. Se punto al titolo? Altrimenti non sarei qui! Può comunque succedere di tutto”.

Porsche Carrera Cup Italia

Secondo atto a Imola: orari e tv del weekend

27 Maggio 2024 - 9:45
Porsche Carrera Cup Italia

Masters risponde a Ten Voorde in gara 2 al Misano World Circuit

05 Maggio 2024 - 17:53
Porsche Carrera Cup Italia

Ten Voorde vince gara 1 in notturna al Misano World Circuit

05 Maggio 2024 - 0:04
Porsche Carrera Cup Italia

Misano: è supersifda Braschi-Zendeli fra i “rookie”

04 Maggio 2024 - 17:46
Porsche Carrera Cup Italia

Misano: Ten Voorde, che musica!

04 Maggio 2024 - 13:16
Porsche Carrera Cup Italia

Misano: Festante e Bertonelli in vista di qualifiche da record?

04 Maggio 2024 - 9:39
Porsche Carrera Cup Italia

Misano: tutto in un decimo nelle libere!

03 Maggio 2024 - 22:35
Porsche Carrera Cup Italia

“Quest’anno è come correre in Supercup!”

03 Maggio 2024 - 17:21