Cinque giovani dello Scholarship Programme dominano le qulifiche del primo round di Imola

Una grande prestazione arriva dai giovani dello Scholarship Programme che partecipano alla Carrera Cup Italia 2017. Cinque di loro hanno dominato le prove ufficiali conquistando i primi cinque posti sulla griglia di partenza per gara 1 del primo round del monomarca Porsche, in corso a Imola il 29 e 30 aprile. Il 17enne Riccardo Pera ha segnato il miglior tempo conquistando la prima pole position della stagione in 1'44"494. A inseguirlo da vicinissimo (2 centesimi!) c'è il 21enne Alessio Rovera, mentre terzo, sempre molto vicino (staccato di appena 8 centesimi) si è qualificato Gianmarco Quaresmini, altro 21enne. Poco più staccati Jonathan Giacon e Daniele Cazzaniga, entrambi al debutto nella serie.

Il programma di coaching gestito da Porsche Italia per gli under 26 sta già iniziando a dare i primi frutti, con le attività previste che continuano anche sui campi di gara, come sta accadendo proprio a Imola, dove i sei selezionati sono costantemente seguiti da un pool di esperti.