911 GT3 Cup (Tipo 991)

911 GT3 Cup (Tipo 991)

La nuova Porsche 911 GT3 Cup si basa sulla versione di serie della 911, una pura sportiva con un livello di prestazioni molto elevato che è stato notevolmente potenziato dai nostri ingegneri nella versione da corsa. Come?

Mediante una dura lotta che ha portato a risparmiare chilogrammi e conquistare chilowatt. Grazie all'impianto di scarico da competizione, a struttura modulare e ottimizzato dal punto di vista del peso, il motore boxer a 6 cilindri da 3,8 litri della nuova 911 GT3 Cup eroga ora 338 kW (460 CV).

La potenza del propulsore viene trasmessa mediante una frizione da corsa e da un nuovo cambio sequenziale a 6 marce con ingranaggi a innesti frontali Porsche con differenziale autobloccante meccanico sull'assale posteriore.

Il cambio al volante con paddle shift a comando elettropneumatico rende la cambiata più rapida, precisa e confortevole; permette infatti di avere sempre entrambe le mani sul volante in ogni situazione, anche quelle più difficili. La 911 GT3 Cup è più performante anche in frenata, poichè utilizza un impianto frenante da corsa di nuova concezione, adatto anche per gare di durata, e con prestazioni impressionanti. Quest’anno l’impianto di frenta è supportato dal Kit ABS Bosch Motorsport che tutte le vetture iscritte dovranno utilizzare obbligatoriamente. Il passo più lungo di 100 mm rispetto al modello precedente e il telaio con inserti in alluminio forniscono un connubio di prestazioni e rigidità senza pari.

Ulteriori informazioni su